Mi Piace Condividi


Clickbank Affiliate Marketing
Gioco del Lotto

Il gioco del lotto (o semplicemente lotto) è un gioco d'azzardo che consiste nell'estrazione di cinque numeri tra 1 e 90,
con premio per coloro che ne indovinano almeno uno[1].
Dal punto di vista statistico il gioco del lotto è fortemente non equo,
poiché in caso di vincita non viene corrisposta una somma rapportata alla probabilità di vincita.
Il gioco è disciplinato dalla Legge 2 agosto 1982, n. 528 e dal Decreto del presidente della Repubblica 16 settembre 1996, n. 560.
La sua gestione è affidata all'Ispettorato Generale per il Lotto e le Lotterie presso il Ministero dell'economia e delle finanze.
La gestione della raccolta delle giocate e dei pagamenti delle vincite è affidata in concessione a Lottomatica.

Cenni Storici

La parola "lòtto" deriva dal Proto-Germanico khlutom, mutato successivamente nel francese lot, vocabolo inteso come eredità nel XVI secolo, e che poi significherà "porzione" o anche "sorte".
Il termine, giunto nella penisola iberica, è documentato come lote in spagnolo e loto in portoghese.
Il verbo francese lotir, inoltre, significa "dividere la sorte" o "assegnare la sorte".
Analogo lemma si ritrova nell'antico inglese hlot ("cosa toccata in sorte"), cui corrispondono Los nel tedesco moderno e lot nel danese.
È prevalente la teoria secondo cui il termine arriva in Francia dal mondo germanico e, più specificamente, dalla lingua gotica (in epoca visigotica), diffondendosi poi negli altri paesi dell'area romanza.

Estrazioni Statali

Consiste in tre estrazioni settimanali (martedì, giovedì e sabato) che vengono effettuate a partire dalle ore 20:00 per undici ruote:
Bari, Cagliari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia e Nazionale.
Precedentemente al 16 giugno 2009 le estrazioni avvenivano contemporaneamente nelle dieci città italiane, una per ogni ruota, tranne Roma in cui si estraeva l'omonima ruota e quella Nazionale.
Da allora le estrazioni avvengono a Roma (per le ruote Roma, Cagliari, Firenze e Nazionale), Milano (per le ruote di Milano, Genova, Torino e Venezia) e Napoli (per le ruote di Napoli, Bari e Palermo).
Per ogni ruota vengono estratti 5 numeri tra l'1 e il 90 senza reimmissione nell'urna.
L'estrazione è effettuata su tutte le ruote attraverso un'urna meccanica che mischia le palline con un getto di aria compressa e le cattura con una nicchia rotante ai bordi dell'urna.
Le estrazioni avvengono secondo le modalità descritte nel Decreto direttoriale prot. n. 2010/4500/Giochi/LTT dell'8/2/2010 - Procedura per estrazioni del gioco del lotto con urne elettroniche.
In passato si utilizzava un'urna fatta girare a mano con una manovella da cui un bambino bendato pescava i bussolotti con i numeri.

Combinazioni Vincenti

Il gioco consiste nello scommettere sui numeri estratti sulle varie ruote.
Si può scommettere su una ruota, su più ruote o su tutte le ruote:

ambata, o "estratto semplice",
ovvero un solo numero (l'ordine di estrazione non conta);

estratto determinato,
ovvero un numero e la posizione in cui viene estratto;

ambo,
ovvero due numeri;

terno,
ovvero tre numeri;

quaterna,
ovvero quattro numeri;

cinquina,
ovvero cinque numeri;

ambetto,
Una nuova sorte di gioco denominata "Ambetto" è stata introdotta a partire dal concorso del 5 settembre 2013.
Si gioca scegliendo da 2 a 10 numeri compresi tra 1 e 90, e si vince se si centra uno dei numeri pronosticati in abbinamento con un numero precedente e/o successivo a uno degli altri numeri giocati.

Si possono giocare fino a 10 numeri sulla stessa scheda.
La vincita è pagata a quota fissa e dipende da quanti numeri sono stati indovinati, da cosa si è giocato e da quanti numeri sono stati messi in gioco.

Vincite e Probabilità

La probabilità che esca un numero su una determinata ruota è di 1 su 18.
La vincita pagata da Lottomatica, unica concessionaria ufficiale del gioco del Lotto, ammonta a 11,232 volte la posta.
Da questa vincita deve essere sottratta la trattenuta fiscale.
In particolare nel testo del Decreto Legge 50/2017 all’articolo 6 è previsto che la tassazione applicata alle vincite al lotto a partire dal 1º ottobre 2017 passa dal 6% all’8%.

Nella seguente tabella viene indicata la vincita di una giocata (estrazione di cinque numeri) che si ottiene giocando 1 euro su 1 ruota e vedendo estratti tutti i numeri giocati, nonché i valori del rapporto fra vincita equa e vincita reale.

Numeri giocati Numeri indovinati Vincita lorda (euro) Probabilità di vincita Vincita equa/Vincita reale
1 1 11,23 1 su 18 1,6
2 2 250 1 su 400,5 1,6
3 3 4500 1 su 11 748 2,61
4 4 120 000 1 su 511 038 4,26
5 5 6 000 000 1 su 43 949 268 7,32

Scheda di gioco

Dalle seguenti due immagini potete vedere la scheda di gioco, da un lato come si gioca, dal retro della scheda quanto potete vincere giocando 1 euro su singola ruota con N numeri, su tutte le ruote la vincita si divide per 10 (essendo 10 le ruote) escludendo la Nazionale:

Storia

Sulla genesi del lotto in Italia non ci sono elementi certi e molti sono i "progenitori" di questo gioco, tuttavia senza dubbio esso deriva dalla pratica delle lotterie. Si ha notizia che a Milano nel 1448 esistevano le cosiddette "borse di ventura", che in sostanza possono ritenersi un primo abbozzo delle scommesse caratterizzanti il vero lotto. Il primo banco del Lotto risale al 1528 nella città di Firenze.[9] Di certo l'abitudine a scommettere si diffuse largamente in ogni angolo del Paese ed ogni avvenimento pubblico diede vita a grande attività di gioco.
A Genova l'ammiraglio Andrea Doria convinse le autorità cittadine a legiferare sulla nomina, a rotazione semestrale, di cinque membri dei Serenissimi Collegi da scegliersi con sorteggio fra 120 esponenti della nobiltà cittadina. Il sorteggio divenne oggetto di scommesse, gioco che assunse la denominazione di gioco del seminario in quanto i nomi venivano imbussolati in un'urna detta appunto seminario. Tali scommesse venivano organizzate raccogliendo le poste degli scommettitori, metà del ricavato veniva distribuito fra gli scommettitori che avevano indovinato i cinque nomi, l'altra metà agli organizzatori. Poco tempo dopo i nomi divennero solo novanta e successivamente il gioco si evolse con la sostituzione dei nomi con altrettanti numeri.[10] Da allora il gioco assunse le caratteristiche che ha ancor oggi: un gruppo di cinque numeri estratti su 90 possibili. Tuttavia fu nella stessa Genova che nel 1588 uno Statuto lo proibì totalmente, decretando che non si poteva far gioco sulla vita del Pontefice, dell'imperatore, dei re, dei cardinali, sulla riuscita degli eserciti, sull'esito delle guerre, sui matrimoni, sulle elezioni dei magistrati o dei dogi e addirittura sulla peste. Le prime notizie certe intorno al gioco del Lotto vengono fatte risalire al 1620: da quell'anno in poi, proprio a Genova, il lotto trovò una precisa regolamentazione. Invece negli altri Stati italiani e nello Stato Pontificio il gioco del lotto era osteggiato per motivazioni di ordine morale.
Praticato ancora sotto papa Alessandro VII, fu successivamente soppresso; venne ripristinato da papa Clemente XI[11] e di nuovo abolito da Innocenzo XI (1676 e 1685)[12]. Nel 1728 Benedetto XIII rinnovò la soppressione, arrivando addirittura a minacciare la scomunica per chiunque vi avesse partecipato, ma tre anni dopo il gioco fu riammesso dal suo successore. Il 9 dicembre 1731, infatti, papa Clemente XII emanò il moto proprio che permetteva il gioco nello Stato ecclesiastico “con nuovo metodo, e diverso da quello che si praticò in passato”[13].
A Venezia i cinque numeri del gioco del lotto vengono estratti per la prima volta il 5 aprile 1734 sotto l'egida del Governo della Repubblica[14]. Nel resto d'Italia la liceità del gioco del lotto viene ammessa gradualmente e trova via via una regolamentazione ufficiale: considerati i notevoli introiti derivanti dalle giocate, le Autorità pubbliche pongono il gioco sotto il proprio monopolio.
Uno strumento di grande diffusione del gioco tra XVIII e XIX secolo sono gli almanacchi, libretti a vastissima diffusione che riportano le serie dei numeri estratti e l'indicazione dei numeri da giocare. Tra i titoli più popolari che introducono inserti dedicati al lotto, sul modello del cinquecentesco Almanacco perpetuo di Rutilio Benincasa, c'è il Nuovo dilucidario della buona fortuna di Napoli e il Barbanera di Foligno[15].
In breve gli "specchietti" o "cabalette", piccole composizioni poetiche, giochi di parole e indovinelli pronosticanti sui numeri fortunati, diventano presenza costante negli almanacchi e preludono a pubblicazioni monografiche interamente dedicate al lotto, pubblicazioni che iniziano a comparire alla fine dell'Ottocento[16].
Anche altre pubblicazioni di carattere popolare, come i pianeti della fortuna in voga dalla metà del XIX secolo alla metà del XX, contribuirono alla conoscenza del gioco: distribuiti per fiere e mercati da un pittoresco venditore ambulante che attirava la clientela esibendo un pappagallo dai colori sgargianti che pescava da un bussolotto, su richiesta, un foglietto con pronostici e le serie dei numeri fortunati per il gioco, furono uno strumento di rapida veicolazione dei principi del lotto[17].
Nel 1863 ormai il gioco del lotto è diffuso in tutta l'Italia e da quell'anno viene giocato su 6 differenti ruote (Firenze, Milano, Napoli, Palermo, Torino e Venezia) che arriveranno a 7 nel 1871, dopo l'annessione di Roma all'Italia e a 8 nel 1874 con l'introduzione della ruota di Bari. La struttura a 10 ruote viene inaugurata l'8 luglio 1939 con l'introduzione delle ruote di Cagliari e Genova, mentre l'introduzione della ruota Nazionale (11ª ruota) risale al 4 maggio 2005.
Le estrazioni, un tempo limitate a due o tre all'anno, si fanno più frequenti diventando quindicinali nel 1807, settimanali nel 1871, bisettimanali nel 1997 e trisettimanali nel 2005.[18]

Testo tratto da Wikipedia al seguente indirizzo web: https://it.wikipedia.org/wiki/Lotto

Obbiettivo

Benvenuti in Lotto Software, applicativo web per il gioco del lotto.

Lo scopo di questo sito web è principalemente quello di informarvi il più dettagliatamente possibile su nuove metodologie innovative lotto, e di trovare soluzioni alternative che risultino sempre vincenti.
Sono sempre alla ricerca e allo sviluppo di nuovi metodi che garantiscano almeno una vincita minima.
Ho sviluppato già diverse metodologie, alcune delle quali sono un punto di riferimento della matematica scientifica probabilistica, e ho sviluppato un software web professionale che velocizza tutto il lavoro di calcolo, analisi, previsione e statistica.
L'applicativo web mi serve e ci serve principalmente per visionare quali numeri sono più probabili rispetto ad altri, ed è in continua evoluzione.
Sto cercando di migliorare il mio lavoro, voglio perfezionare e rendere il mio software più semplice e veloce possibile.
Questo sito web sarà penso un punto di riferimento per tutte quelle persone interessate al mio software e al mio lavoro.

Sto sempre cencando di sviluppare Nuove Metodologie Vincenti.
Sono sempre costantemente al lavoro per cercare di sviluppare metodi lotto nuovi che risultino vincenti.
Voglio creare un sistema automatico di calcolo, previsione ed analisi globale, un software automatico che mi renda e ci renda il lavoro di ricerca e di estrapolazione numeri meno faticoso e il più semplice possibile.

Matematica

Dalla Matematica posso stabilire una partenza per sviluppare nuove metodologie di gioco.
Le estrazioni lotto sono niente altro che 90 numeri che vengono estratti casualmente, ma questi numeri estratti danno origine a sequenze matematiche derivanti dalle somme e dalle differenze dei numeri stessi estratti che formano figure geometriche perfette e simili tra di loro.

Posso e possiamo quindi stabilire una sequenza di uscita dei numeri più probabili.

Metodologie di Gioco

Le Metodologie di gioco applicate sono basate sulla Ciclometria stessa somma e/o stessa distanza tra almeno 2 numeri di 2 ruote diverse aventi gli stessi isotopi estrazionali e ruote consecutive e/o diametrali.
La ciclometria è applicata ai metodi dall’1 al 4; per il metodo 3 ho applicato alcune importanti modifiche che lo rendono più accattivante, i risultati del calcolo si verificano su più ruote contemporaneamente e sono i più probabili.

Per il Metodo 5 la metodologia di gioco utilizzata è basata su di un nuovo algoritmo di calcolo matematico inventato da me dopo svariati test e tentativi.
Questo metodo sviluppa una tabella di 5 colonne e 10 righe composta di soli numeri pari.
Questi numeri si ripetono a formare combinazioni di numeri uguali ad elevata probabilità di uscita.

Previsione e Similitudini

Posso stabilire con quasi assoluta certezza, l’uscita di un numero rispetto ad un altro, in quanto se la matematica ci aiuta a creare sistemi di calcolo più o meno complessi, posso e possiamo stabilire similitudini tra i numeri.

In pratica la mia previsione si basa sulla similitudine dei numeri.
Se uno stesso numero viene estrapolato più volte da diversi metodi applicati allo stesso o a più concorsi di gioco, be quel numero sicuramente sarà ad elevata probabilità di uscita e risulterà vincente quasi al 100%, se non al 1° colpo ai successivi colpi di gioco.

Vinci al Lotto

Vinci al lotto con i miei metodi nuovi ed innovativi.

I metodi sono basati sulla matematica pura ed utilizzano algoritmi di calcolo matematico-scientifici abbastanza complessi.

Ci sono metodi standard basati sulla Ciclometria, ma a cui ho apportato modifiche importanti come per esempio sono il Metodo 3 e il Metodo 4.
Alcuni numeri nella tabella estrazionale e disposti in cerchio, formano tra di loro figure geometriche perfette, con la stessa somma e/o la stessa distanza negli stessi isotopi estrazionali.
Queste somme e distanze tra i numeri si formano su di almeno 2 ruote estrazionali.
I metodi di gioco dall’ 1 al 4 sono stati costruiti per dare più risultati possibili.
Questo per verificare se tra i rispettivi metodi vi siano similitudini nei risultati del calcolo.
Di solito quando ci sono similitudini nei risultati del calcolo, questi risultati sono vincenti nei primi colpi di gioco.

Mentre il Metodo di gioco n.5 è basato su di un nuovo algoritmo di calcolo inventato da me dopo svariati test e analisi sistematiche dei singoli estratti su ogni singola ruota estrazionale.
Questo metodo tiene in considerazione solo i 5 estratti per ogni ruota singola, il calcolo è effettuato su ogni singola ruota e non su di 2 o più ruote.
Questo metodo forma una tabella di 5 colonne e 10 righe di soli numeri pari.
Questi numeri nella tabella si ripetono e formano combinazioni di numeri ad elevata probabilità di uscita.
Termini d' uso.

I seguenti termini sono applicati a tutti colori i quali vogliano utilizzare il Sito Web a l' Applicativo (Software Lotto).
I commenti e qualsiasi discussione non devono contenere parole e/o frasi di contenuto volgare.
Questo sito si prefigge di mostrarvi una soluzione alternativa ed innovativa metodi lotto, il metodi di gioco utilizzati sono basati sulla matematica pura e prevedono l'uscita di numeri simili su più ruote contemporaneamente.

L'utente avrà accesso soltanto alla previsione numeri e no assolutamente alla metodologia di gioco.

L'utente prende atto che i numeri previsti per quell'estrazione non hanno alcuna garanzia di uscita, non c'è garanzia certa di uscita dei numeri previsti e quindi di vincita.

L'utente prende atto che le giocate sono individuali e a propria spesa, l'utente è il solo responsabile delle giocate effettuate.

L'utente declina questo Sito Web da qualsiasi responsabilità derivante dall'utilizzo del sito stesso e dei suoi contenuti;

Questo Sito Web non ha alcuna responsabilità derivante dall'uso dello stesso da parte dell'utente.
Privacy Policy e Trattamento dei Dati Personali.

Rispetto alla definizione accolta dalla previgente L. 675/96, è stato precisato espressamente che nella nozione di trattamento devono essere fatte rientrare anche le operazioni relative a dati non registrati in una banca dati.
Ai sensi dell'art. 13 d. lgs. 30 giugno 2003 n.196 in materia di protezione dei dati personali, gli organizzatori informano che i dati forniti dagli utenti saranno utilizzati esclusivamente ai fini dell'iscrizione al sito web e per l'invio del relativo materiale informativo.
Ciò premesso, gli utenti che fanno uso di questo sito web conferiscono il proprio consenso al trattamento dei dati personali, ai sensi del sopracitato articolo di legge e per i fini di cui sopra elencati, e invio dei dati forniti all'indirizo email fornito nell' iscrizione.

Gli utenti dichiarano di aver letto le condizioni generali di utilizzo e regole di comportamento (Termini d'uso).

Per accettazione esplicita dei seguenti punti:

a) di essere a conoscenza e di accettare che l'uso dell'Applicativo Web (definito come Software Lotto) non è soggetto ad alcuna garanzia di vincita certa;

b) di essere a conoscenza e di accettare che le previsioni matematico-scentifiche (di cui si avvale l'Applicativo) non garantiscono alcuna vincita certa;

c) di essere a conoscenza e di accettare che gli utenti sono i soli responsabili dell' utilizzo del Sito Web e dell' Applicativo e delle proprie giocate;

d) di sollevare questo Sito Web da qualsiasi responsabilità derivante dall' utilizzo dell'Applicativo da parte della persona fisica richiedente;

e) di accettare la giurisdizione italiana e le leggi dell'Ordinamento Statale Italiano.
Contattaci.

Contattaci
Contattaci per supporto tecnico, risponderemo prima possibile.

Numero Telefono: +39 0174320136

- se c'è qualsiasi cosa che non riesci a capire del funzionamento dell'applicativo;
- hai difficoltà a comprendere come giocare i numeri;
- hai bisogno di maggiori info.

*Indirizzo email per essere ricontattato/a 

*Messaggio da inviare 

Visitatori Unici :
Pagine Caricate :